il coraggio per la felicità!

Il segreto della felicità è la libertà, il segreto della libertà è il coraggio

Avere la capacità di stare in solitudine, a contatto con la natura per rigenerarsi e ripartire è necessario per creare la vita che vuoi!
É un’esperienza che ripeto, perché mi sembra di riprendere fiato da una routine, di gesti, di luoghi e di pensieri che sembrano accumularsi e intralciare la visione reale della strada che sto percorrendo.
Anche se si sono prese decisioni personali o professionali, o semplicemente si sta vivendo una quotidianità senza colpi di scena, spesso presi dal fare, ci dimentichiamo o non abbiamo il coraggio di chiederci:
“come sto?”
“Sto veramente vivendo in un modo che mi rappresenti per chi sono veramente”
“sto utilizzando i miei talenti, o sto solamente lavorando e sopravvivendo?”
“Frequento le persone con cui sto bene?”
“Ho bene a mente cosa mi fa stare bene?”
“Mi sto occupando del mio benessere fisico e psicologico?”
“Sto facendo qualcosa che migliori non solo me, ma l’ambiente, le persone, la città dove vivo, o il mondo in generale?”
Questa attenzione rivolta a se stessi è necessaria per crescere, e crescere è l’unico parametro per comprendere se siamo vivi, non dico felici, vivi!
Le scelte sono difficili e impegnative, si fatica, ma poi si gode di una pienezza data dal percorrere veramente una strada che ci rappresenta, che va oltre la felicità!
É un senso di pienezza che appaga, che da serenità, e quando arriveranno le tempeste non ti travolgeranno più come un tempo, si qualche ramo si spezzerà, le foglie cadranno a terra insieme alle lacrime, ma avrai imparato a trovare dentro di te le risposte che conducono alle tue radici, l’unico luogo da dove può crescere la vita che vuoi. Con entusiasmo e gioia Roberta

Rispondi